431 – Principali misure per lo svolgimento dell’Esame di stato nel rispetto del Protocollo anti contagio da Covid-19

image_pdfimage_print
Liceo Artistico Enzo Rossi MIUR
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE
LICEO ARTISTICO STATALE “ENZO ROSSI”
VIA DEL FRANTOIO, 4 – 00159 ROMA – TEL. 06/121123145 – 06/4074319
DISTRETTO 13

C.OD. MIN. RMSD06000G – RMSD06001L (SEDE CARCERARIA REBIBBIA)
RMSD060501 (PERCORSO II° LIVELLO) C.F. 80203770583
www.liceoartisticoenzorossi.edu.it – e-mail: rmsd06000g@istruzione.it
SEDE STACCATA “Henri Matisse” Cave (RM) – SEDE STACCATA “C.C.F. Rebibbia”

Circolare n. 431 – A.S. 2020-2021 del giorno 10/06/2021
Oggetto: Principali misure per lo svolgimento dell’Esame di stato nel rispetto del Protocollo anti contagio da Covid-19
Destinatari: Famiglie, Studenti, Docenti, Segreteria, Personale ATA, DSGA, Presidenti di Commissione, RSU, RLS, OOSS

Si richiamano succintamente le principali misure per lo svolgimento degli esami di stato in sicurezza, ai sensi del Protocollo vigente.

Misure di pulizia e di igienizzazione

I locali destinati all’effettuazione dell’esame di stato, ivi compresi androne, corridoi, bagni, uffici di segreteria saranno oggetto in via preliminare di una pulizia approfondita con detergente neutro di superfici. Nella pulizia approfondita verrà posta particolare attenzione alle superfici più toccate quali maniglie e barre delle porte, delle finestre, sedie e braccioli, tavoli/banchi/cattedre, interruttori della luce, corrimano, rubinetti dell’acqua, pulsanti dell’ascensore, distributori automatici di cibi e bevande, ecc.

Al termine di ogni sessione di esame (mattutina/pomeridiana) verranno effettuate le quotidiane operazioni di pulizia assicurando misure specifiche di pulizia dei bagni delle superfici e degli arredi/materiali scolastici utilizzati nell’espletamento della prova.

Saranno resi disponibili prodotti igienizzanti (dispenser di soluzione idroalcolica) per i candidati e il personale della scuola, in più punti dell’edificio scolastico e, in particolare, per l’accesso al locale destinato allo svolgimento della prova d’esame per permettere l’igiene frequente delle mani.

Dotazione di DPI

A tutto il personale sarà fornita, a domanda, una mascherina chirurgica. All’ingresso di ogni commissione verrà messo a disposizione un dispenser disinfettante per le mani.

Il personale docente ed ATA sarà tenuto all’uso dei guanti e della mascherina chirurgica nel caso sia impossibilitato al rispetto delle misure di distanziamento per garantire ottimali condizioni di partecipazione all’esame dell’alunno con disabilità.

Il personale ATA verrà fornito di tutti i dispositivi di protezione individuale: guanti in gomma per lo svolgimento del complesso delle mansioni assegnate. Inoltre per le operazioni di pulizie i lavoratori saranno dotati di grembiule a maniche lunghe in tessuto, scarpe antiscivolo e occhiali anti-schizzo. In particolare per le pulizie e l’igienizzazione si forniranno mascherine FFP2.

Saranno resi disponibili prodotti igienizzanti (dispenser di soluzione idroalcolica) per i candidati e il personale della scuola, in più punti dell’edificio scolastico e, in particolare, per l’accesso al locale destinato allo svolgimento della prova d’esame per permettere l’igiene frequente delle mani. In tutti i bagni saranno installati distributori di sapone che verranno quotidianamente riforniti , essendo il lavaggio delle mani la prima forma di prevenzione del contagio del CONVID-19.

In prossimità del bagno verrà collocato dispenser per igienizzazione delle mani.

Logistica e distanziamento:

Al fine di prevenire gli assembramenti di persone in attesa fuori dei locali scolastici e per consentire

una presenza per il tempo minimo necessario viene predisposto un calendario delle prove con la seguente scansione oraria: un candidato ogni ora.

Tenendo conto delle caratteristiche strutturali dell’edificio scolastico e al fine di prevenire il rischio di interferenza tra i flussi in ingresso e in uscita le commissioni seguiranno la segnaletica riportata a terra (frecce verdi per ingresso e frecce rosse per l’uscita) per raggiungere le aule destinate alle commissioni (aule 6, 10, 14, 18, 19) Edificio Martinelli.

 

Commissione Aula
Commissione: RMLIC6005 – V COMMISSIONE PERCORSO II LIV SEZ CARC ROMA

Presidente: TRANCANELLI ANNA MARIA

6 Biblioteca piano terra Edificio Martinelli

Preliminare Aula Magna

Commissione: RMLI05005 – V COMMISSIONE LICEO ARTISTICO “ENZO ROSSI”

Presidente: D’ANGELO FRANCO

10 – Primo piano Edificio  Martinelli

Preliminare Aula 58

Commissione: RMLI10003 – III COMMISSIONE LICEO ARTISTICO “ENZO

Presidente: CHIODETTO DARIO

14 – Primo piano Edificio  Martinelli

Preliminare Aula 59

Commissione: RMLIB6001 – I COMMISSIONE LICEO ARTISTICO “ENZO ROSSI”

Presidente: MURANO GABRIELLA

18 – Primo piano Edificio  Martinelli

Preliminare Aula 28

Commissione: RMLIF9001 – I COMMISSIONE LICEO ARTISTICO “ENZO ROSSI”

Presidente: ASTA PAOLO

19 – Primo piano Edificio  Martinelli

Preliminare Aula 29

 

All’ingresso verrà collocato un banco con il necessario distanziamento dove ciascun utente in ingresso disinfetterà le mani, compilerà i modelli di autocertificazione con penna fornita dal collaboratore e cambierà la mascherina fornita dalla scuola nel caso in cui non si tratti di mascherina chirurgica.

L’utente mostrerà al collaboratore scolastico il proprio documento per la verifica dei dati anagrafici dichiarati nell’ autocertificazione.

Il collaboratore scolastico addetto all’ingresso è dotato di visiera oltre agli altri DPI.

I locali scolastici sono sufficientemente ampi da consentire il distanziamento di seguito specificato e dotati di finestre per favorire il ricambio d’aria.

In detti locali l’assetto di banchi/tavoli e di posti a sedere destinati alla commissione dovrà garantire un distanziamento – anche in considerazione dello spazio di movimento – non inferiore a 2 metri; anche per il candidato dovrà essere assicurato un distanziamento non inferiore a 2 metri (compreso lo spazio di movimento) dal componente della commissione più vicino.

Le stesse misure minime di distanziamento dovranno essere assicurate anche per l’eventuale accompagnatore ivi compreso l’eventuale Dirigente tecnico in vigilanza.

La commissione assicurerà all’interno del locale di espletamento della prova la presenza di ogni materiale/sussidio didattico utile e/o necessario al candidato.

 

Vigilanza sanitaria

 Al fine di vigilare su eventuali sintomatologie COVID-19 che si dovessero manifestare nella sede d’esame, verranno attivati i protocolli sanitari previsti dalla normativa vigente attraverso l’immediata segnalazione all’autorità sanitaria competente attraverso i numeri d’emergenza previsti per il Covid.

Il locale scolastico individuato quale ambiente dedicato all’accoglienza e isolamento di eventuali soggetti (candidati, componenti della commissione, altro personale scolastico) che dovessero manifestare una sintomatologia respiratoria e febbre è l’Aula 1 posta nel Plesso Martinelli. In tale evenienza il soggetto verrà posta nel immediatamente invitato a recarsi nel predetto locale in attesa dell’arrivo dell’assistenza necessaria attivata secondo le indicazioni dell’autorità sanitaria locale. Verrà altresì dotato immediatamente di mascherina chirurgica qualora dotato di mascherina di comunità.

Saranno a disposizione dei Presidenti di Commissione termo scanner per eventuali necessità.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
f.to Prof. Danilo Vicca (*)

(*) Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ex art. 3, comma 2, del D. Lgs. n. 39/1993